Aps-c vs. Full Frame part.II - Roberto Perrella
Quando l'APS-C può battere il FULL FRAME

Quando l'APS-C può battere il FULL FRAME ! Part.II

Nel precedente articolo: Quando l'APS-C può battere il FULL FRAME ! abbiamo visto che, nel confronto tra una fotocamera dotata di sensore digitale di formato “APS-C” ed una dotata di sensore “Full Frame”, la prima può godere di due importanti vantaggi quando si utilizzino obiettivi telefoto:

Telefoto Advantage (vantaggio di moltiplicazione della focale)

Reach Advantage (vantaggio di dimensione dell’immagine)

In questo secondo articolo presento il seguito della Pubblicazione tecnica #01 e vi propongo le formule matematiche, pratiche e quindi approssimate, che consentono di raffrontare un sensore Full Frame con un sensore APS-C, limitatamente ai due aspetti in questione.

Si tratta di valutare anzitutto due parametri essenziali:

• Il Crop factor

• Il Pixel Density factor

Quindi, saremo in grado di calcolare speditamente, tra due sensori presi a confronto, per un’assegnata focale F:

• la dimensione dell’immagine ripresa con la Full Frame che abbia la stessa inquadratura di campo di quella ripresa con l’APS-C

• la lunghezza focale "equivalente" dell’immagine ripresa con la Full Frame che abbia la stessa risoluzione in pixel di quella ripresa con l’APS-C

Nella Pubblicazione tecnica #02 sono riportate una serie di TABELLE di confronto tra le fotocamere con sensore Full Frame con quelle con sensore APS-C più diffuse sul mercato: Nikon, Canon, Pentax, Sony, Fujifilm.

I risultati esposti nelle tabelle di calcolo e numerosi altri raffronti possono essere dedotti utilizzando un Foglio di calcolo Excel da me predisposto, che posso fornirvi su richiesta !

Cliccate sulla copertina per scaricare gratuitamente la Pubblicazione tecnica #02 in formato Pdf e buona lettura !

La Pubblicazione Tecnica #02 di Roberto Perrella è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale