Archivi categoria: America

Le mie fotografie di Viaggio in America [My travel photography in U.S.A.]

Double Arch

Il Double Arch (doppio arco) è una delle più famose e straordinarie formazioni naturali del Parco nazionale degli Archi nello Utah. Si è formato per effetto dell’erosione avvenuta dall’alto piuttosto che dai lati e presenta una formazione che si sviluppa tridimensionalmente secondo due archi principali. Il maggiore dei due archi ha una luce di 45 m ed è alto 32 m !

Scattare questa meraviglia della Natura è stata un’esperienza davvero emozionante !

San Francisco Chinatown

La Chinatown a San Francisco è il quartiere con la più grande comunità cinese al di fuori dell’Asia e anche la più antica degli Stati Uniti, essendo stata fondata nel 1840.

E’ un quartiere che in alcune zone come Stockton Street, meno frequentata dai turisti, presenta un autentico aspetto cinese che può ricordare Hong Kong, con i suoi prodotti, i mercati del pesce, i negozi e i ristoranti. Chinatown ha inoltre piccole strade laterali e vicoli che le forniscono il suo carattere tipico. Un importante punto focale a Chinatown è Portsmouth Square.

Ecco la mia gallery:

Painted Ladies

Alamo Square è un famoso parco e quartiere residenziale a San Francisco.  Il parco si trova alla sommità di una collina, circondata di splendide residenze, dalla quale si domina la veduta della Città di San Francisco.

E’ caratterizzato da residenze di architettura Vittoriana che sono rimaste in gran parte incontaminate dai progetti di rinnovo urbano che hanno riguardato la Città. Le più famose foto panoramiche sono quelle che includono una fila di case vittoriane di fronte al parco su Steiner Street, conosciute come “Painted Ladies“, come in questo mio scatto preso all’ora blu.

San Francisco Murales @ Mission

Il Distretto Mission a San Francisco è il quartiere più antico della Città californiana.  Deve il suo nome alla prima missione spagnola del 1791 (Mission Dolores). La popolazione è molto variegata sotto il profilo economico ed etnico: la metà di essa è latina.

E’ un quartiere molto interessante anche dal punto di vista della Street Art con numerosi murales, che trovano la loro massima espressione lunga la Balmy Alley.

Ecco la mia gallery:

El Capitan

Nel Parco nazionale di Yosemite si trova una montagna alta 2.307 metri s.l.m. nota col nome di El Capitan, un monolite granitico la cui parete verticale costituisce una delle più popolari sfide di alpinismo estremo al mondo.

Nella storia della fotografia, El Capitan e la Yosemite valley sono state rese celebri dalle splendide immagini in bianco e nero di Ansel Adams , tra cui questa, ripresa nell’inverno del 1938:

Ansel Adams - Yosemite valley winter
Ansel Adams – Yosemite valley winter

Il Parco oggi ospita anche la Ansel Adams gallery.

Scattare questo panorama è stata un’esperienza davvero emozionante !

Sequoia National Park

Il Parco nazionale di Sequoia si trova nel sud della Sierra Nevada, in California ed è famoso per la presenza dei giganteschi alberi della specie sequoia gigante, che formano la Foresta gigante, contenente i dieci alberi più grandi al Mondo.

Quello denominato Generale Sherman, con i suoi 32 m di circonferenza basale e i suoi 85 m di altezza, è considerato l’essere vivente e l’albero più voluminoso della Terra ! Il suo peso è stimato in circa 1900 tonnellate.

Trovarsi ai piedi di questi “giganti” è un’esperienza davvero emozionante !

Badwater

Alcuni scatti da uno dei luoghi della Terra più particolari ed estremi che si possano visitare: il bacino Badwater nella Death Valley.

Si tratta di un bacino lacustre privo di emissari, sulla cui superficie, a causa delle alte temperature e del clima secco con appena 48mm di precipitazioni annuali, emerge uno strato di sale cristallino lasciato dall’evaporazione delle sue acque. E’ noto per essere il punto più basso del Nord America, essendo posto a una quota di -86 m sotto il livello del mare !

Calpestare la sua superficie, che ha uno spessore da compreso tra 10 cm e 1,5 m, sotto un caldo davvero intenso, è un’esperienza unica !

Zabriskie Point

Zabriskie Point è un punto panoramico famosissimo per la bellezza del paesaggio desertico, una landa di origine sedimentaria e vulcanica poi modellata dall’erosione. Fa parte del Death Valley National Park ed in particolare della formazione di Furnace Creek soprannominate anche “Badlands“, terre cattive, dove a causa della siccità e del sale, non riesce a crescere alcuna pianta.

Come in tutta la Death Valley in estate, la temperatura esterna è intorno ai 46°C, un caldo davvero intenso che si abbina ad uno spettacolo sensazionale !

Las Vegas

Las Vegas non ha bisogno di presentazioni: è la Capitale mondiale dell’intrattenimento …  città di fama internazionale per il gioco d’azzardo, lo shopping, i ristoranti e locali notturni, è il centro finanziario e culturale del Nevada.

Una passeggiata notturna a Las Vegas offre uno spettacolo unico, ecco uno scatto ad un altro mito americano: la Harley Davidson !