APS-C vs Full Frame

Quando l’APS-C può battere il FULL FRAME !

Presento oggi una mia breve pubblicazione tecnica:

Quando l’APS-C può battere il FULL FRAME !

APS-C vs Full Frame
APS-C vs Full Frame

Ci sono delle applicazioni in cui una fotocamera Aps-c, con sensore di superficie circa il 40% del formato 35mm detto anche Full Frame, gode di alcuni vantaggi. Si tratta del settore dove si impiegano obiettivi telefoto di focale lunga, per esempio la fotografia naturalistica, certi tipi di fotografia sportiva, ecc.

Nella pubblicazione mi propongo di mostrare, anche con esempi numerici, che in questo specifico genere di fotografia, una fotocamera APS-C gode rispetto ad una Full Frame di due vantaggi importanti:

  • Telefoto Advantage (vantaggio di moltiplicazione della focale)
  • Reach Advantage (vantaggio di dimensione dell’immagine)

Il primo effetto è universalmente noto come dovuto al minor angolo di campo inquadrato ed è misurato col “fattore di crop”.

Il secondo effetto è certamente meno intuitivo e conosciuto, ma rappresenta il vero vantaggio della fotocamera APS-C, se questa ha determinate caratteristiche di risoluzione rispetto ad una Full frame di riferimento.

Nell’articolo è sviluppato un confronto numerico tra la Full frame Nikon D610 e l’APS-C Pentax K5-II … un confronto all’ultimo pixel ! 😉

Cliccate QUI o sulla copertina per scaricare gratuitamente la Pubblicazione tecnica #01 in formato Pdf e buona lettura !

Se l’articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al mio Sito e riceverete le notifiche dei nuovi articoli e la Newsletter mensile.

Quando l'APS-C può battere il Full Frame !
Quando l’APS-C può battere il Full Frame !

Licenza Creative Commons
La Pubblicazione Tecnica #01 di Roberto Perrella è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Articoli correlati: Quando l’APS-C può battere il FULL FRAME ! – Part.II

APS-C vs Full Frame Part.II
APS-C vs Full Frame Part.II