Quartiere Coppedè

Quartiere Coppedè in Roma

Pubblico questo mio breve reportage su una straordinaria area del centro di Roma nota come Quartiere Coppedè, dal nome dell’architetto che lo ideò e realizzò tra il 1915 ed il 1926.

Il Quartiere Coppedè nel ... 1920 !
Il Quartiere Coppedè nel … 1920 !

Il Quartiere, cui si accede da via Tagliamento e che si articola in numerosi di edifici nei dintorni del suo fulcro, rappresentato da piazza Mincio, è uno straordinario mix di stili Liberty, Art Decò, arte Greca, Gotica, Barocca e Medievale.

Una carrellata di splendidi edifici, quali il Palazzo degli Ambasciatori, il Palazzo del Ragno, la Fontana delle Rane, i Villini delle Fate.

A short report on an extraordinary area of central Rome: Coppedè, named after the architect who designed and built it between 1915 and 1926.

The District, which is accessed by via Tagliamento and counts several buildings around its fulcrum, piazza Mincio, is a unique mix of styles Nouveau, Art Deco, Greek, Gothic, Baroque and Medieval art.

A carousel of stunning buildings, such as the Palace of Ambassadors, the Palace of Spider, the Fountain of Frogs, the Cottages of Fairy.

Go to Quartiere Coppedè gallery !